Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
Pianeta Paradiso > FOTOVOLTAICO E CONTO ENERGIA > FOTOVOLTAICO: VALE 4 VOLTE SE A CONCENTRAZIONE


Inviato da: MatteoAdmin il Sabato, 03-Gen-2009, 21:06
UN METRO QUADRATO DI FOTOVOLTAICO A CONCENTRAZIONE CPV HA UNA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA PARI A QUATTRO METRI QUADRATI DI FOTOVOLTAICO CLASSICO PV
per il momento i costi sono simili, ma siamo solo agli albori di questa nuova tecnologia e di conseguenza è lecito aspettarsi una diminuzione, entro qualche anno


user posted image

user posted image

Siamo veramente all'inizio di una nuova frontiera energetica quella del fotovoltaico a concentrazione CPV, e di conseguenza risulta veramente difficile fare dei paragoni realistici con le tecnologie in uso da diversi anni, ma la curiosità è grande anche per avere un'idea su cosa può riservarci il futuro, e quindi anche con i pochi dati a resi noti in maniera informale dall'unica azienda oggi al mondo che iniziato la commercializzazione del CPV, tenteremo di fare un raffronto tra tra le due tecnologie PV e CPV, riservandoci poi di verificare ed eventualmente corregere i risultati quando ci saranno a disposizione dati più esaustivi.

Per ora ci baseremo sia su quanto reso noto dalla Solfocus sulle caratteristiche dei sui pannelli CPV, che sui recentissimi contratti che ha stipulato per installazioni in Spagna e Grecia, dati andremo a confrontare con gli studi fatti dall'Enea nell'ambito del Progetto Archimede e dai dati forniti dall'Enel relativamente all'emissione di CO2 per ogn kwhe prodotta.


Dal primo contratto si rileva che per un importo di 80 milioni di euro, dovranno essere installati pannelli per una potenza complessiva di 10 MW, che dovrebbero soddisfare il fabbisogno di 40.000 residenti ed evitare l'immissione nell'atmosfera di 27.000 tonnellate di CO2.

Dal secondo contratto si rileva che un impianto di 1,6 MW, dovrebbe soddisfare il fabbisogno di 2.500 residenti e evitare il rilascio in atmosfera di 2.800 tonnellate di CO2.

Tenuto conto che la Grecia e la Spagna hanno condizioni climatiche molto simili, dai dati forniti nei due contratti, salta subito all'occhio che il numero di residenti serviti non è congruo nei tra i due contratti, infatti non c'è proporzione tra potenza installata e cittadini serviti.

Praticamente i dati relativi all'impianto da installare in Grecia non sono molto perfomanti.

Per prudenza ci riferiremo a questi ultimi. Tramite la quantità di tonnellate di CO2 non rilasciate nell'atmosfera, è possibile risalire alla quantità di Energia Elettrica Kwhe annue prodotte.

Infatti si ha un’emissione specifica di 670 g CO2/kWhe, dati medi ENEL 2003 per produzione termoelettrica, e di conseuenza a 2.800 evitate corrispondono:

(2.800.000/0,67)= 4.179.104 Kwhe/a

che corrispondono ad un consumo procapite di ciascuno dei 2.500 residenti pari a:
(4.179.104/2.500) = 1.672 kwhe/a ; valore realistico

da cui se ne deduce che la resa annua per Kwp d'impianto risulta pari a:
(4.179.104/1.600)= 2.612 kwhe/a

possiamo anche ricavare lo spazio occupato dall'impianto, dato che dal sito della Solfocus si rileva che ad un metro quadrato di pannello corrisponde una potenza di 258 Wp, da cui ne segue che ad 1,6 MWp corrispondono:
(1.600.000/258)= 6.200 mq di pannelli CPV

relativamente al costo dell'impianto dal primo contratto quello per la Spagna si rileva che per 10 MW di CPV si ha un costo di 80 milioni di euro, cioè 8 milioni a MWp
quindi possiamo dedurne che per quello Greco si abbia un costo pari a:
(1,6 x 8) = 12,8 milioni di euro


RAFFRONTO CON IL FOTOVOLTAICO CLASSICO PV

La produzione alle latitudini della Grecia può essere valutata in circa 1.500 kwhe/a per Kwp di conseguenza per generare i 4.179.104 Kwhe/a sarebbe necessario installare una potenza di PV pari a:
(4.179.104/1.500)= 2.786 Kwp

E' noto che un Kwp occupa circa 8 mq risulta che lo spazio occupato dall'equivalente impianto in PV sarebbe:
(2.786 x 8)= 22.288 mq ; circa 3,6 volte quello del CPV

I costi del fotovoltaico classico si aggirano per piccole taglie tra i 3 ed i 10 Kwp, attorno ai 7.000 euro a Kwp, da qualche dato filtrato da grossi impianti sui 200 Kwp si è potuto rilevare che il prezzo può scendere sui 5.500 euro a Kwp, ipotizziamo per impianto di questa dimensione ulteriore riduzione a 5.000 escludiamo maggiori sconti perchè il pannello base dovrà essere della massima qualità in quanto è noto che quelli più economici in condizioni di alte temperature quali quelle della Grecia avrebbero entro pochi anni una riduzione della resa superiore al 20%.
Di conseguenza l'impianto equivalente in PV avrebbe un costo pari a:
(2.786 x 5.000) = 13.930.000 euro ; 1,09 volte il costo di CPV.

Inviato da: MatteoAdmin il Sabato, 03-Gen-2009, 22:20
SolFocus e EMPE solare Accedi $ 103 milioni Deal per 10 MW + UtilityScale Progetto
CPV Deal più grande nell'UE con capacità di generazione di potenza a Città di 40.000 abitanti

Mountain View, California - 3 novembre 2008 - SolFocus, un fornitore di concentratore fotovoltaici (CPV) soluzioni di energia solare, ha annunciato oggi la firma di un $ 103 milioni (€ 80m) accordo con EMPE solare per l'installazione di oltre 10 megawatt (MW) di CPV progetti di energia solare in diversi siti in tutta la Spagna meridionale entro la fine del 2010. SolFocus' uso di sistemi CPV una provata combinazione di alta efficienza PV cellule ottiche avanzate e di fornire l'energia solare ad alta resa a costi competitivi per le imprese commerciali, industriali, di utilità e applicazioni. Questo progetto sarà il più grande spiegamento di tecnologia CPV in Europa, e sarà in grado di soddisfare il fabbisogno energetico nazionale per una città di circa 40.000 residenti.
"CPV, con la sua alta densità di energia e di uscita, è una soluzione ideale per il mercato spagnolo, fornendo più pulito, affidabile di energia con un piccolo ingombro e terreni a basso costo della vita", ha dichiarato Gary D. Conley, CEO e presidente di SolFocus. Inc "Come si continuano a spingere al ribasso i costi per diventare competitivo con i combustibili fossili, come partner sofisticato EMPE solare svolgerà un ruolo cruciale nello spezzare nuova terra in tutto il Mediterraneo."
Il SolFocus-EMPE trattare viene dopo SolFocus ha recentemente completato due utilità CPV-scala di progetti per l'Istituto di concentrazione sistemi fotovoltaici (ISFOC) in Spagna. Attraverso il 3 MW ISFOC progetto, SolFocus CPV dimostrato la capacità di scala per la produzione di energia aggressiva obiettivi, mentre mostra il sistema globale di affidabilità e di efficienza.
Eduardo GOICOECHEA e Sebastian SAGÜES, Partner a EMPE solare, spiega: "EMPE solare cerca solo le soluzioni più innovative per ridurre i costi di produzione di energia elettrica per i nostri clienti. SolFocus ha dimostrato il suo valore della tecnologia nella nostra regione, e siamo fiduciosi che ci permetterà di raggiungere rapidamente i nostri obiettivi per il costo senza emissioni di carbonio di energia ".
CPV tecnologia, una rapida crescita dirompente per le tecnologie energetiche, si rivolge alla grande risorsa solare aree del mondo. SolFocus CPV sfrutta prontamente disponibili, a basso costo di materiali come il vetro e l'alluminio per fornire una rapida scalabilità fino a 100's di megawatt di elettricità solare. Uso avanzato e specchi riflettenti ottica, SolFocus moduli di concentrare i raggi del sole 500 volte su un piccolo ad alta efficienza celle solari con conseguente impiego di 1 / 1000 l'importo del fotovoltaico materiale utilizzato nelle tradizionali sistemi fotovoltaici. SolFocus pannelli sono integrati su un avanzato dom-sistema che consenta il monitoraggio dei sistemi per la produzione di energia per tutta la giornata, fornendo ideale per la consegna della domanda di picco requisiti.
SolFocus CPV Il sistema è del 95% riciclabili essere principalmente in alluminio e vetro. Nel suo primo anno di funzionamento questo 10 megawatt installazione di eliminare la produzione di 27.000 tonnellate di emissioni di CO2 che avrebbe portato da combustibili fossili tradizionali di generazione di energia. La tecnologia offre anche l'impronta ecologica più bassa di qualsiasi soluzione di energia solare, e capitalizes maturo su processi di fabbricazione e di strumenti come vengono utilizzati nell'industria automobilistica ed elettronica industrie.
link in lingua originale: http://www.solfocus.com/en/news-events/press-releases/2008-11-03.php



SolFocus e Samaras gruppo per sviluppare primo progetto commerciale solare, in Grecia, utilizzando concentrando fotovoltaici (CPV) tecnologia
Pionieristico accordo per 1.6MWp del solare ad alta efficienza per soddisfare la domanda di 2500 utenti mentre Frenare le emissioni di anidride carbonica da combustibili fossili a fonti

Mountain View, California, 15 dicembre 2008 - SolFocus ha annunciato oggi un accordo con il concetto, una divisione del Gruppo Samaras, a sviluppare congiuntamente il primo impianto commerciale di concentratore fotovoltaici (CPV) tecnologia solare nel paese della Grecia. Come parte dello schieramento, SolFocus si espanderà la sua sede a Madrid operazioni europee di aprire una filiale in Grecia.
Spanning più siti, la diffusione avrà la capacità di produrre 1,6 megawatt (MW) di energia utilizzando il sistema di SolFocus 1100. La nuova versione 1100 realizza senza precedenti pannello di efficienza del 25 per cento, offrendo il più alto rendimento energetico di sistemi fotovoltaici oggi disponibili. L'installazione avrà inizio nella primavera del 2009 con la prima consegna di potenza prevista per l'estate.
"Riteniamo questo progetto innovativo come l'inizio di una promettente collaborazione con SolFocus", ha detto Dimitrios Samaras, presidente, Samaras gruppo. "Come due società pionieristica, introdurremo il altamente efficienza del CPV tecnologia solare per la Grecia e in altre regioni in Europa meridionale".
Nel primo anno di produzione, il sistema avrà la capacità di soddisfare le richieste di energia per una piccola cittadina con circa 2.500 residenti, mentre impedisce il rilascio di 2800 tonnellate di anidride carbonica.
"Come uno sviluppatore di rispettare le energie rinnovabili, Samaras il gruppo ha grandi aspettative per le prestazioni tecniche. Il gruppo della selezione del nuovo sistema di convalida SolFocus il mondo reale delle prestazioni, l'efficienza e la scalabilità della nostra tecnologia", ha detto Mark Crowley, presidente, SolFocus.
"La nostra partnership SolFocus consentirà di espandere al redditizio mercato greco, che è favorito da incentivi favorevoli e forte domanda di energia elettrica" ha aggiunto Mr Crowley. "Siamo estremamente lieti di essere l'assunzione di questo pionieristico passo con il gruppo di Samaras, che è ben noto per promuovere tecnologie innovative".
Il SolFocus CPV occupa di progettazione di un sistema di ottiche riflettenti per concentrare luce del sole 500 volte su piccole, altamente efficiente celle solari. Il SolFocus 1100 utilizza circa 1/1000th del principio attivo, costoso materiale di cella solare rispetto ai tradizionali pannelli fotovoltaici. In aggiunta, le cellule utilizzati in sistemi di SolFocus CPV sono più di due volte l'efficienza delle celle di silicio tradizionali. In un solare-paese ricco come la Grecia, quali l'efficienza può accelerare la traiettoria per l'energia solare di raggiungere la parità con costi di combustibili fossili.
SolFocus integra la sua CPV pannelli con il suo sistema avanzato di monitoraggio continuo che allinea l'ordine solare con luce diretta del sole tutto il giorno come il sole si muove attraverso il cielo. La capacità di monitoraggio dei risultati SolFocus nel 1100 la generazione di energia idealmente abbinato a periodi di picco della domanda.
Il progetto segue l'annuncio di un progetto SolFocus con EMPE solare, che distribuire la stessa tecnologia solare in un impianto a 10 MW. Il progetto dovrebbe essere il più grande spiegamento di tecnologia CPV in Europa.
link in lingua originale: http://www.solfocus.com/en/news-events/press-releases/2008-12-15.php

Inviato da: Luca il Lunedì, 16-Mar-2009, 19:33
SOLFUS CRESCE ANCORA
IL PARCO SOLARE FOTOVOLTAICO A CONCENTRAZIONE DA 1,6 CPV PREVISTO IN GRECIA VIENE AMPLIATO E' VERRA' REALIZZATO DA 10 MW


comunicato ufficiale
traduzione con google:
Mountain View, California, 9 marzo 2009
- SolFocus ha annunciato oggi un accordo che amplia notevolmente la sua installazione di concentratore solare fotovoltaica (CPV) tecnologia nel paese della Grecia. Originariamente annunciato nel novembre 2008, come uno 1.6MWp1 diffusione tra SolFocus e Samaras gruppo, questo nuovo accordo aumenta la dimensione del progetto per 10MWp nel riconoscimento delle diverse finanziaria e vantaggi per la generazione di energia CPV nella regione geografica. Questo accordo prevede estesa uno sforzo congiunto tra SolFocus, Samaras Group, società di ingegneria e il suo concetto. Negli ultimi quattro mesi, i partner hanno studiato vari siti e avviato piani di ingegneria per l'installazione.
"La rapida espansione di questo progetto nasce dalla favorevole politico, economico, ambientale e la generazione di energia che esiste in Grecia per l'energia solare commerciale", ha dichiarato Mark Crowley, amministratore delegato e presidente di SolFocus. "Il 2009 è davvero l'inizio della commercializzazione CPV e la Grecia è un front-runner. Ci aspettiamo che CPV seguire un analogo percorso di crescita in altre regioni ad alta domenica nel corso dei prossimi anni."
Spanning più siti in Grecia, il dispiegamento avrà la capacità di produrre 10MWp del potere utilizzando il sistema di SolFocus 1100. L'SF-1100, lanciato nel novembre 2008, offre elevate efficienze di conversione che sono tipicamente 30-50 per cento superiore rispetto ai tradizionali fotovoltaici (PV) pannelli e fornisce il più alto potenziale di generazione di energia per ogni zona della terra.
"Il Gruppo Samaras è fiduciosa che si possa realizzare un tale importante progetto con la continua espansione di SolFocus partenariato", ha detto Dimitrios Samaras, presidente del Gruppo Samaras. "SolFocus sistemi sono facili da scala, affidabile nel settore, e incredibilmente efficiente. Saremo lieti di dimostrare la forza del CPV attraverso i risultati di questa installazione."
Implementazione di soluzioni solari come il SolFocus sistemi è importante per l'ambiente. Il primo anno di produzione da solo prevenire l'immissione di 17.500 tonnellate di emissioni di CO2 nell'ambiente. L'installazione avrà inizio nell'estate del 2009 con la prima consegna di potenza prevista per l'autunno.
Il CPV SolFocus occupa di progettazione di un sistema di ottica riflettente di concentrare la luce solare su piccole 500 volte, celle solari ad alta efficienza. Il SolFocus circa 1100 impieghi 1/1000th del principio attivo, costoso di celle solari di materiale utilizzato dai tradizionali pannelli FV. Inoltre, le cellule utilizzati in sistemi CPV SolFocus hanno più di due volte l'efficienza delle tradizionali celle al silicio. In un paese ricco di energia solare, come la Grecia, tale efficienza può accelerare la traiettoria per l'energia solare di raggiungere la parità di costo con i combustibili fossili.

A proposito di SolFocus
La missione di SolFocus è di consentire la generazione di energia solare in un Levelized costo dell'energia (LCOE) competitiva con le tradizionali fonti di combustibile fossile. Per raggiungere questo obiettivo, SolFocus ha sviluppato leader concentratore fotovoltaico (CPV), che combina la tecnologia ad alta efficienza celle solari (si avvicina al 40%) e l'ottica avanzata per fornire l'energia solare, che sono soluzioni scalabili, affidabili e in grado di fornire la promessa di pulizia , a basso costo, le energie rinnovabili. SolFocus ha sede a Mountain View, California, con le operazioni europee con sede a Madrid, Spagna, e la produzione in Mesa, Arizona, nonché con i partner di fabbricazione in India e in Cina.

A proposito di Gruppo Samaras
Gruppo Samaras è uno dei principali società greca, fondata nel 1992, fornendo servizi di consulenza organizzate verticalmente con specializzazione nello sviluppo di progetti di sviluppo di energie rinnovabili e impianti elettromeccanici. L'azienda è principalmente concentrata sul settore privato, ma partecipa anche a progetti di sviluppo e gli investimenti dello Stato greco, nonché le imprese pubbliche. Samaras gruppo ha sede a Salonicco, in Grecia e ha più di 80 dipendenti, la maggior parte dei quali sono ingegneri di tutte le specialità.
per il testo originale in lingua inglese: http://www.solfocus.com/en/news-events/press-releases/2009-03-09.php

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)