Pagine : (2) [1] 2   Reply to this topicStart new topic

> PHOENIX: MARTE INDIZI DI GHIACCIO, primi scavi sembrano confermare
 
MatteoAdmin
Inviato il: Domenica, 27-Lug-2008, 14:27
Quote Post


Administrator
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 921
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 04-Nov-2006



After Rasping by Phoenix in 'Snow White' Trench, Sol 60
07.26.08
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
I piccoli buchi che si vedono nella foto sembrerebbero formatisi a seguito dell'evaporazione del ghiaccio.

Google Traduzione: Inglese » Italiano
NASA, il Phoenix Mars Lander utilizzato il motore raspa sul retro del suo braccio robotico scoop durante la missione del 60o giorno marziano, o Sol, (26 luglio 2008) di penetrare uno strato duro in fondo a una trincea informale chiamato "Biancaneve". Questo punto di vista, prese dalla superficie di atterraggio Stereo Imager e presentati in circa il vero colore, mostra la trincea più tardi lo stesso sol.

La maggior parte dei 16 buchi lasciati da uno a quattro-di quattro serie di raspa tirocini sono visibili nella zona centrale dell'immagine.

Un totale di 3 centimetri cubici, circa la metà o un cucchiaino, di materiale è stato raccolto nel scoop. Materiale nel scoop è stato raccolto sia la svolta di raspa, che ha gettato il materiale in uno scoop attraverso l'apertura sul retro del scoop, e dal scoop frontale della lama, che è stato eseguito nel corso degli rasped zona di far salire più trucioli.

Phoenix missione è condotto dalla University of Arizona, Tucson, a nome della NASA. Gestione del progetto della missione è di NASA's Jet Propulsion Laboratory, Pasadena, in California spaziali lo sviluppo è da Lockheed Martin Space Systems, Denver.

Immagine di credito: NASA / JPL-Caltech / University of Arizona / Texas A & M University
PMEmail Poster
Top
 
MatteoAdmin
Inviato il: Domenica, 27-Lug-2008, 17:05
Quote Post


Administrator
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 921
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 04-Nov-2006



Disappearing Ice In Color
06.20.08

Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


altre immagini in cui si può notare che in quattro giorni sembrano evaporati dei grumi di ghiaccio

Google Traduzione: Inglese » Italiano
Queste immagini a colori sono state acquistate dalla NASA, il Phoenix Mars Lander della superficie Stereo Imager il 21 e 25 giorni di missione, o Sols 20 e 24 (giugno 15 e 19, 2008).

Queste immagini mostrano la sublimazione del ghiaccio in trincea informale chiamato "Dodo-Goldilocks" nel corso di quattro giorni.

Nell'angolo in basso a sinistra della sinistra immagine, un gruppo di grumi è visibile. Nella giusta immagine, i grumi sono scomparsi, simile al processo di evaporazione.

Phoenix missione è condotto dalla University of Arizona, Tucson, a nome della NASA. Gestione del progetto della missione è di NASA's Jet Propulsion Laboratory, Pasadena, in California spaziali lo sviluppo è da Lockheed Martin Space Systems, Denver.

Immagine di credito: NASA / JPL-Caltech / University of Arizona / Texas A & M University

per il testo originale clicca:
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
Sostieni questa voce
ogni piccolo gesto di solidarietà rallegra il cuore
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Pagine : (2) [1] 2  Reply to this topicStart new topic

 



RICERCA AVANZATA
MESSAGGI RECENTI
VAI AL PORTALE
RICERCA AVANZATA
  Vai Su - Up-->








[ Script Execution time: 0.2043 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]