Pagine : (5) « Prima ... 3 4 [5]   Reply to this topicStart new topic

> EOLICO ANNO 2008 POTENZA NEL MONDO 120.823 MW, EUROPA UE 64.980 MW - ITALIA 3.736 MW
 
MatteoAdmin
Inviato il: Domenica, 19-Apr-2009, 14:26
Quote Post


Administrator
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 921
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 04-Nov-2006



CLASSIFICA DEI PRIMI 10 PRINCIPALI COSTRUTTORI MONDIALI DI AEROGENERATORI EOLICI
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Si può notare che chi ha fatto importanti investimenti in casa propria la Danimarca(5.475.791 abitanti) è riuscita a sviluppare una teconologia che le consente di esprimere l'azienda Vestas come leader del mercato mondiale con una quota di oltre il 20%, la Germania è presente con tre Ditte distinte che complessivamente conquistano circa il 22%, la Spagna esprime 2 Aziende che raggiungono circa i 18%, gli Stati Uniti sono presenti con la seconda ditta la GE Energy che conquista circa il 15% del mercato. Tra le prime 10 aziende sono inoltre presenti una ditta indiana circa il 9% ,ed 2 aziende cinesi circa il 7%.
Putroppo non è presente alcuna ditta italiana.


Il volume d'affari della Vestas nel 2008 è stato di 6.035 milioni di euro, una cifra che si può stimare tra il 4 - 5% del volume d'affari di tutta la Nazione, come termine di paragone possiamo tranquillamente affermare che per fatturato Vestas sta alla Danimarca come Fiat (58.000 milioni di euro) sta all'Italia, relativamente agli utili Vestas 668 milioni, Fiat circa 2.000 milioni.
Si potrebbe obiettare che Vestas opera in regime d'incentivi, si potrebbe controbattere che anche Fiat come azienda strategica ha usufruito più di una volta di sostegni Statali.
Ma una cosa non si può mettere in dubbio e cioè che investire in energia alternativa generi economia e utili, oltre a tutti i benefici ambientali e di salute per tutti gli esseri viventi.
PMEmail Poster
Top
 
MatteoAdmin
Inviato il: Domenica, 19-Apr-2009, 15:28
Quote Post


Administrator
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 921
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 04-Nov-2006



EOLICO POTENZA COMPLESSIVA INSTALLATA Kw OGNI 1.000 ABITANTI al 31 Dic. 2008
NEI PAESI DELL'UNIONE EUROPEA UE 27 (Kw / 1.000 abit.)

Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


E' quasi impossibile dire che i dati dell'Italia non siano mediocri, infatti nonostante l'apparente miglioramento con quelli di due anni prima, si può notare che nonostante il rapporto con la Danimarca(leader incontrastata nel mondo eolico) sia passato da 1/16 ad 1/9, il differenziale assoluto con le altre 9 nazioni che ci precedono in classica è nettamente peggiorato.
Infatti rispetto all'Italia
- Spagna:...... 2006 + 229 mw; 2008 +307 mw;
- Germania:... 2006 + 217 mw; 2008 + 228 mw;
- Portogallo:... 2006 + 126 mw; 2008 + 206 mw;
- Irlanda:....... 2006 + 140 mw; 2008 + 165 mw;
- Paesi Bassi... 2006 + 59 mw; 2008 + 72 mw.

Questi dati stanno a significare che non riusciamo proprio a tenere il passo delle altre Nazioni, difficile dire quando riusciremo a superare questo gap, anche perchè per ora non sembra ci sia alcun vero interesse da parte delle industrie nazionali alla produzione d'impianti di energia rinnovabili, siano essi Aerogeneratori Eolici o Pannelli Fotovoltaici.
PMEmail Poster
Top
Sostieni questa voce
ogni piccolo gesto di solidarietà rallegra il cuore
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Pagine : (5) « Prima ... 3 4 [5]  Reply to this topicStart new topic

 



RICERCA AVANZATA
MESSAGGI RECENTI
VAI AL PORTALE
RICERCA AVANZATA
  Vai Su - Up-->








[ Script Execution time: 0.3133 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]