Pagine : (2) [1] 2   Reply to this topicStart new topic

> IL NUOVO CONTO ENERGIA, DECRETO 19-02-2007
 
MatteoAdmin
Inviato il: Giovedì, 01-Mar-2007, 22:36
Quote Post


Administrator
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 921
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 04-Nov-2006



FOTOVOLTAICO: EMANATO IL NUOVO DECRETO SUL CONTO ENERGIA

ITER DA SEGUIRE PER ACCEDERE ALL’INCENTIVAZIONE (art.5)
1) Il soggetto responsabile (SR) inoltra il progetto preliminare al gestore di rete e chiede la connessione alla rete (ev. servizio di scambio).
2) Ad impianto ultimato, SR comunica la conclusione dei lavori al gestore
di rete.
3) Entro 60 giorni dalla data di entrata in esercizio dell’impianto, SR - pena la non ammissibilità alle tariffe incentivanti - è tenuto a far pervenire al GSE la richiesta di concessione della tariffa, insieme alla documentazione finale di entrata in esercizio dell’impianto.
4) Entro i successivi 60 giorni GSE verifica il rispetto delle disposizioni del DM e comunica a SR la tariffa riconosciuta.
5) GSE predispone una piattaforma informatica per le comunicazioni tra SR e GSE, anche relative al premio sul risparmio energetico.


PER CONOSCERE MEGLIO IL NUOVO DECRETO SUL CONTO ENERGIA
IL GSE GESTORE DEI SERVIZI ELETTRICI SPA
HA PREDISPOSTO LA SEGUENTE:
PRESENTAZIONE DEI MECCANISMI D'INCENTIVAZIONE DEL NUOVO DECRETO ENERGIA DEL 19-02-2007
PER ACCEDERE CLICCA:
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!


Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
 
Luca
Inviato il: Venerdì, 02-Mar-2007, 13:40
Quote Post


Moderatore Globale
***

Gruppo: Top Moderators
Messaggi: 453
Utente Nr.: 44
Iscritto il: 02-Feb-2007



FOTOVOLTAICO: IL 19 FEBBRAIO 2007 E' STATO FIRMATO IL NUOVO DECRETO SUL CONTO ENERGIA


Il Ministro dello Sviluppo Economico
di concerto con
IL MINISTRO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE


VISTO l’articolo 7, comma 1, del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387, recante attuazione della direttiva 2001/77/CE relativa alla promozione dell'energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell'elettricità, prevede che il Ministro delle attività produttive, di concerto con il Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio, d’intesa con la Conferenza unificata, adotti uno o più decreti con i quali sono definiti i criteri per l'incentivazione della produzione di energia elettrica dalla fonte solare;

VISTO l’articolo 7, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387, stabilisce che per l’elettricità prodotta mediante conversione fotovoltaica della fonte solare i criteri per l'incentivazione prevedono una specifica tariffa incentivante, di importo decrescente e di durata tali da garantire una equa remunerazione dei costi di investimento e di esercizio;

VISTI i decreti del Ministro delle attività produttive di concerto con il Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio 28 luglio 2005 e 6 febbraio 2006 (nel seguito: i decreti interministeriali 28 luglio 2005 e 6 febbraio 2006), con i quali è stata data prima attuazione a quanto disposto dall’articolo 7, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387
;


per il testo ministeriale integrale clicca:
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!


Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
Sostieni questa voce
ogni piccolo gesto di solidarietà rallegra il cuore
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Pagine : (2) [1] 2  Reply to this topicStart new topic

 



RICERCA AVANZATA
MESSAGGI RECENTI
VAI AL PORTALE
RICERCA AVANZATA
  Vai Su - Up-->








[ Script Execution time: 0.2824 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]