Reply to this topicStart new topic

> CONTO ENERGIA: 1.179 MWp DI POTENZA IN ESERCIZIO, terminati MWp fotovoltaici incentivabili
 
MatteoAdmin
Inviato il: Lunedì, 12-Apr-2010, 17:17
Quote Post


Administrator
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 921
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 04-Nov-2006



Conto Energia.
Istallati ed entrati in Esercizio, ad oggi 12 Aprile 2010, Pannelli Fotovoltaici per una potenza di oltre 1.179 MWp, grazie al Conto Energia.

PRATICAMENTE
SONO STATI ESAURITI I 1.200 MWp DI POTENZA FOTOVOLTAICA INCENTIVABILE,

IN APPENA 3 ANNI DALL'ENTRATA IN VIGORE, 23/02/2007, DEL NUOVO DECRETO ENERGIA


12 Aprile 2010
Il contatore fotovoltaico

Nuovo conto energia
Impianti in esercizio: 69.951
Potenza (kW): 1.014.244


Primo conto energia
Impianti in esercizio: 5.730
Potenza (kW): 165.123


Complessivamente computando anche i MWp preesistenti al Conto Energia oggi sono in Esercizio circa 1.220 MWp di Fotovoltaico.

Questi Pannelli hanno una produzione annua di Kwh elettrica pari a:
1.220 x 1.000 x 1.300 = 1.586.000.000 kwhe ossia 1.586 GWhe annue

Ciò equivale a fornire energia elettrica, ipotizzando un consumo medio di 3.500 Kwhe annue, a circa 453.000 famiglie.
Se assieme al fotovoltaico s'installa anche un pannello solare termico per la produzione di acqua calda, il consumo medio si può ridurre anche del 40% e cioè attorno ai 2.500 Kwh annue.
Il Fotovoltaico attualmente in Esercizio, è equivalente al fabbisogno delle famiglie di una città di circa 1.600.000 abitanti.

Sul piano ambientale questo significa:
- risparmio annuo di 346.000 tonnellate di energia primaria(petrolio greggio), equivalente a circa 2.600.000 di barili di petrolio all'anno;
2.600.000 x 85,00 = 221.000.000 $ cioè circa 163.000.000 di euro all'anno;

- mancata immissione nell'atmosfera di CO2 per oltre 1.060.000 tonnellate all'anno, oltre a tutti gli altri residui e veleni che si producono bruciando il petrolio ed i combustibili fossili in genere, a tutto vantaggio della salute e quindi con notevoli risparmi dello Stato nel campo sanitario.

Dato che il fabbisogno nazionale complessivo è di 340.000 GWh all'anno di cui circa 50.000 GWhe prodotte da fonti rinnovabili, questi attuali 1.586 GWh annui incidono sulla parte da fossile per circa il 5,5 °/oo (5,5 per mille).

Il trend d'installazione dei Pannelli Fotovoltaici è passato dai 5 MWp/anno ante Conto Energia, agli attuali 832 MWp/anno(in base ai 675 MWp installati negli ultimi 296 giorni).

Questa media consente d'installare una quantità di fotovoltaico, entro i 25 anni di vita del pannello, che andrebbe a coprire circa il 10% del fabbisogno nazionale.
PMEmail Poster
Top
Sostieni questa voce
ogni piccolo gesto di solidarietà rallegra il cuore
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Reply to this topicStart new topic

 



RICERCA AVANZATA
MESSAGGI RECENTI
VAI AL PORTALE
RICERCA AVANZATA
  Vai Su - Up-->








[ Script Execution time: 0.2208 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]