Reply to this topicStart new topic

> CONTO ENERGIA: 550 MWp DI POTENZA IN ESERCIZIO
 
MatteoAdmin
Inviato il: Sabato, 20-Giu-2009, 17:05
Quote Post


Administrator
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 921
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 04-Nov-2006



Conto Energia.
Istallati ed entrati in Esercizio, ad oggi 20 Giugno 2009, Pannelli Fotovoltaici per una potenza di oltre 504 MWp, grazie al Conto Energia.


20 giugno 2009
Il contatore fotovoltaico

Nuovo conto energia
Impianti in esercizio: 34.547
Potenza (kW): 356.268


Primo conto energia
Impianti in esercizio: 5.445
Potenza (kW): 148.300


Complessivamente computando anche i MWp preesistenti al Conto Energia oggi sono in Esercizio circa 550 MWp di Fotovoltaico.

Questi Pannelli hanno una produzione annua di Kwh elettrica pari a:
550 x 1.000 x 1.300 = 715.000.000 kwhe ossia 715 GWhe annue

Ciò equivale a fornire energia elettrica, ipotizzando un consumo medio di 3.500 Kwhe annue, a circa 204.000 famiglie.
Se assieme al fotovoltaico s'installa anche un pannello solare termico per la produzione di acqua calda, il consumo medio si può ridurre anche del 40% e cioè attorno ai 2.500 Kwh annue.
Il Fotovoltaico attualmente in Esercizio, è equivalente al fabbisogno delle famiglie di una città di circa 700.000 abitanti.

Sul piano ambientale questo significa:
- risparmio annuo di 156.000 tonnellate di energia primaria(petrolio greggio), equivalente a circa 1.200.000 di barili di petrolio all'anno;
1.200.000 x 70,00 = 84.000.000 $ cioè circa 60.000.000 di euro all'anno;

- mancata immissione nell'atmosfera di CO2 per oltre 480.000 tonnellate all'anno, oltre a tutti gli altri residui e veleni che si producono bruciando il petrolio ed i combustibili fossili in genere, a tutto vantaggio della salute e quindi con notevoli risparmi dello Stato nel campo sanitario.

Dato che il fabbisogno nazionale complessivo è di 340.000 GWh all'anno di cui circa 50.000 GWhe prodotte da fonti rinnovabili, questi attuali 715 GWh annui incidono sulla parte da fossile per circa il 2,5 °/oo (2,5 per mille).

Il trend d'installazione dei Pannelli Fotovoltaici è passato dai 5 MWp/anno ante Conto Energia, agli attuali 535 MWp/anno(in base ai 239 MWp installati negli ultimi 163 giorni).

Questa media implica che entro la fine dell'estate 2010 i 695 MW di potenza fotovoltaica ancora incentivabile andranno ad esaurirsi.

Chi è intenzionato a realizzare un impianto fotovoltaico è bene non attenda troppo pena restare escluso dagli incentivi, che praticamente da soli ripagano nell'arco di un decennio il costo dell'impianto.
Perdere gli incentivi significa, per 1 Kwp installato, una perdita pari a circa 1.300 x 0,44 x 20 = 11.440 euro

Il prezzo di 1 Kwp installato chiavi in mano varia tra 5.500 e 7.000 euro.

Con l'attuale media annua d'istallazione registrata in questi primi 5 mesi del 2009 si riesce ad incidere per circa il 6% del fabbisogno nazionale.
PMEmail Poster
Top
Sostieni questa voce
ogni piccolo gesto di solidarietà rallegra il cuore
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Reply to this topicStart new topic

 



RICERCA AVANZATA
MESSAGGI RECENTI
VAI AL PORTALE
RICERCA AVANZATA
  Vai Su - Up-->








[ Script Execution time: 0.3135 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]