Reply to this topicStart new topic

> PHOENIX - PARTENZA PER MARTE AD AGOSTO, UN NUOVO ROBOTINO SU MARTE
 
Luca
Inviato il: Martedì, 22-Mag-2007, 16:49
Quote Post


Moderatore Globale
***

Gruppo: Top Moderators
Messaggi: 453
Utente Nr.: 44
Iscritto il: 02-Feb-2007



PHOENIX: NUOVA MISSIONE PER MARTE PARTENZA AD AGOSTO 2007 ARRIVO PREVISTO A MAGGIO 2008.

Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!


traduzione in automatico con google.
Previsto per il lancio nell'agosto 2007, la missione de Phoenix Marte è la prima nel programma dell'esploratore della NASA. Phoenix è destinata per studiare la storia di potenziale di habitability e dell'acqua nel terreno ghiaccio-ricco dell'Artide del Martian.


La missione de Phoenix Marte ha un metodo di collaborazione per spaziare l'esplorazione. Come il primissimo del codice categoria dell'esploratore del Marte della NASA, Phoenix unisce l'eredità e l'innovazione in una struttura di un'associazione allineare: governo, accademia ed industria. Le missioni del codice categoria dell'esploratore sono condotte da uno scienziato, conosciuto come un ricercatore principale (pi). Peter Smith dell'università di laboratorio lunare e planetario dell'Arizona serve da pi de Phoenix ed è responsabile di tutte le funzioni della missione.

Dall'università de Arizona, il pi Smith funziona molto attentamente con Leslie Tamppari, scienziato di progetto a JPL, per condurre un montaggio internazionale degli scienziati da un'ampia varietà di centri di ricerca accademici, riservati e di governo. Questa squadra di scienza ha esperienza in tutte le missioni atterrate precedenti del Marte. I precedenti scientifici della squadra includono l'esperienza nell'idrologia, nella geologia, nella chimica, nella biologia e nella scienza atmosferica. Per i funzionamenti, la squadra è divisa concettualmente in quattro raggruppamenti dello strumento, ciascuno con uno scienziato del co-ricercatore del cavo (Co-Io). I gruppi non sono intesi per essere restrittivi: Co-È sono previsti avere un vasto, partecipazione dello traversa-strumento guidata dagli obiettivi scientifici. La squadra di scienza co-individuerà per i primi tre mesi della missione, farà funzionare tutti gli strumenti ed effettuerà la prima analisi sui dati che possono fornire le risposte importanti alle seguenti domande: (1) può la vita artica di sostegno del Martian, (2) che cosa sono la storia di acqua al luogo di atterraggio e (3) come è il clima del Martian influenzato dal dynamics polare?

Per rispondere a queste domande, gli usi de Phoenix alcuna della tecnologia più specializzata e più avanzata hanno trasmesso mai a Marte. Un braccio robot robusto costruito da JPL scava attraverso il terreno allo strato del ghiaccio d'acqua sotto e trasporta i campioni del ghiaccio e del terreno agli esperimenti della missione. Sulla piattaforma, i forni miniatura e uno spettrometro di massa, costruito dall'università de Arizona e dall'università di Texas-Dallas, forniranno l'analisi chimica della materia della traccia. Una laboratorio-in-un-scatola di chimica, montata da JPL, caratterizzerà la chimica del ghiaccio e del terreno. I sistemi di formazione immagine, progettati dall'università de Arizona, dall'università di Neuchatel (Svizzera) (che fornisce un microscopio atomico della forza), dall'istituto massimo del Planck (Germania) e dai sistemi di scienza dello spazio di Malin, forniranno una vista senza precedente di Guast-misurazione delle 12 alimentazioni di 10 in scala. L'agenzia canadese dello spazio trasporterà una stazione meteorologica, contrassegnante la prima partecipazione significativa del Canada in una missione a Marte.

Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Questa squadra potente è la pietra angolare alla missione de Phoenix, che ha alte speranze essere la prima missione “da toccare„ ed esaminare l'acqua su Guasta-ultimo, per aprire la strada per le missioni robot future e possibilmente, esplorazione umana.

per il documento completo:
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!

in lingua inglese
PMEmail Poster
Top
 
Luca
Inviato il: Sabato, 04-Ago-2007, 13:39
Quote Post


Moderatore Globale
***

Gruppo: Top Moderators
Messaggi: 453
Utente Nr.: 44
Iscritto il: 02-Feb-2007



COME PREVISTO

PHOENIX E' STATO LANCIATO ALLA VOLTA DI MARTE

QUESTA MATTINA ALLE 5.26 (LE 11,26 in ITALIA) DALLA BASE DI CAPE CANAVERAL IN FLORIDA E' PARTITO IL NUOVO ROBOTINO
CHE DOVRA' SONDARE ED ANALIZZARE UNO DEI DUE POLI DI MARTE
ALLA RICERCA DELL'ACQUA ED DELL'VENTUALE PRESENZA DI VITA PRESENTE O PASSATA.


Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


tradotto da google:
Immagine qui sopra: Un razzo di delta II illuminato sul cielo in anticipo di mattina sopra la stazione dell'aeronautica di Canaveral del Cape in Florida come ha trasportato la nave spaziale de Phoenix sul primo piedino del relativo viaggio a Marte. Il razzo a tre fasi potente con nove motori solidi del razzo ha tolto a 5:26 il a.m.

La nave spaziale de Phoenix ha separato dal razzo di delta II ed i regolatori di messa a terra alla rete dello spazio profondo della NASA hanno acquistato il relativo segnale ed hanno cominciato a valutare la relativa salute. I pannelli solari che alimenteranno la fase di crociera della missione saranno schierati e Phoenix si indicheranno per ricevere il più bene l'energia solare e per comunicare con terra.

La nave spaziale si è orientata verso il sole come è stata programmata per fare. Userà i pannelli solari per generare l'elettricità durante il litorale di nove mesi a Marte. Un insieme separato degli allineamenti solari è fissato al lander in se.

L'assegnazione dei lander de Phoenix Marte è di scavare attraverso il terreno ed il ghiaccio del Martian nella regione artica e di utilizzare i relativi strumenti scientifici a bordo per analizzare i campioni che richiama.

PHOENIX E' ATTERRATO SU MARTE
il 25 Maggio alle ore 1: 55 in Italia
missione riuscita

vedi:
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
Sostieni questa voce
ogni piccolo gesto di solidarietà rallegra il cuore
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Reply to this topicStart new topic

 



RICERCA AVANZATA
MESSAGGI RECENTI
VAI AL PORTALE
RICERCA AVANZATA
  Vai Su - Up-->








[ Script Execution time: 0.2711 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]