Pagine : (2) 1 [2]   Reply to this topicStart new topic

> Deutsche Bank e Siemens assieme per DESERTEC
 
MatteoAdmin
Inviato il: Martedì, 23-Giu-2009, 13:07
Quote Post


Administrator
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 921
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 04-Nov-2006



FACCIAMO I CONTI AL FUTURO INVESTIMENTO
Deutsche Bank, Rwe e Siemens e soci hanno intenzione d'investire ben 400 Miliardi di euro entro il 2040-2050

L'obbiettivo è riuscire entro 10 anni ad effettuare i primi trasferimenti di energia elettrica dal Nord Africa verso l'Europa.


Ma in termini concreti quanto incide, sull'attuale fabbisogno di energia elettrica, una simile quantità di denaro?

da quanto abbiamo già trattato in altro topic
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
, abbiamo visto che il costo medio per la realizzazione di un Kmq di Centrale Solare Termodinamica può essere stimato in circa 0,16 miliardi di euro.
Quindi con una cifra di 400 miliardi si riuscirebbero a realizzare:
(400 / 0,16) = 2.500 Kmq di Centrale Solare Termodinamica

per una produzione di energia eletrica pari a
(275 x 2500) = 687.500 GWhe equivalenti a 687 TWhe

Una quantità che renderebbe la Germania più che autosufficiente.

Relativamente all'Italia il nostro consumo è stato di circa 340 TWhe di cui oltre 50 prodotti da fonti rinnovabili, per cui sarebbe sufficiente un investimento di circa 200 miliardi di euro per rendere rinnovabile al 100% l'energia consumata nel nostro Paese.
200 miliardi sembrano un'enormità ma se vengono diluiti nell'arco di 40 anni l'investimento si riduce a solo 5 miliardi annui, che nel bilancio della spesa complessiva Statale, pari a circa 750 miliardi annui, rapresenta meno del 7 °/oo (sette per mille)
.

Una simile programmazione economica avrebbe anche tanti altri benefici ad esempio:
- accelerare la trasformazione dei motori a scoppio in elettrici, con ulteriore abbattimento della CO2;
- la prospettiva di una maggior durata nel tempo delle risorse petrolifere, e quindi il conseguente contenimento del realativo prezzo del barile che altrimenti, tra non molto sarà obbligato dalla legge della domanda e dell'offerta a risalire vertiginosamente.
PMEmail Poster
Top
Sostieni questa voce
ogni piccolo gesto di solidarietà rallegra il cuore
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Pagine : (2) 1 [2]  Reply to this topicStart new topic

 



RICERCA AVANZATA
MESSAGGI RECENTI
VAI AL PORTALE
RICERCA AVANZATA
  Vai Su - Up-->








[ Script Execution time: 0.2154 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]